il NUOVO CAFFE' | CI STANNO TOGLIENDO TUTTO, MUTILANO L’OSPEDALE, ELIMINANO UFFICI E SERVIZI E L’AMMINISTRAZIONE BRIGNOLO NON DICE NIENTE
3029
single,single-post,postid-3029,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

CI STANNO TOGLIENDO TUTTO, MUTILANO L’OSPEDALE, ELIMINANO UFFICI E SERVIZI E L’AMMINISTRAZIONE BRIGNOLO NON DICE NIENTE

CI STANNO TOGLIENDO TUTTO, MUTILANO L’OSPEDALE, ELIMINANO UFFICI E SERVIZI E L’AMMINISTRAZIONE BRIGNOLO NON DICE NIENTE

Ciò che colpisce negativamente il cittadino  è l’atteggiamento di resa e indifferenza dell’amministrazione  Brignolo nei confronti dello stato di   degrado verso cui è avviata  la nostra città.   Nessuno chiede  miracoli ma l’assenza di qualunque  reazione  del Comune  condanna Asti all’emarginazione .  Ci stanno togliendo tutto , il comune, e la provincia  guidati dal PD e da Brignolo stanno a guardare  senza dire di niente .  Per loro l’unica cosa  che si può fare  è TAGLIARE, TAGLIARE, TAGLIARE, in pieno accordo con  la Regione  matrigna e un  Governo  di presuntuosi dilettanti.

Ma dietro questo modo di fare c’è solo incapacità,  c’è anche il   calcolo  cinico e  triste dei nostri amministratori  che , come  hanno fatto per l’Ospedale, vogliono spaventare  di brutto la gente più debole ( poveri,  disabili..) dicendo che  non possono far più niente per loro ( menzogna) , per concedere  poi qualche briciola  pretendendo pure il loro grazie. Questo non è giusto.semisor