il NUOVO CAFFE' | LA CITTA’ E LE FRAZIONI ABBANDONATE SENZA CURA E MANUTENZIONE DALLA GIUNTA BRIGNOLO. LA DENUNCIA IN CONSIGLIO COMUNALE DI ASTI DI PIERO FERRRERO
3007
single,single-post,postid-3007,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

LA CITTA’ E LE FRAZIONI ABBANDONATE SENZA CURA E MANUTENZIONE DALLA GIUNTA BRIGNOLO. LA DENUNCIA IN CONSIGLIO COMUNALE DI ASTI DI PIERO FERRRERO

LA CITTA’ E LE FRAZIONI ABBANDONATE SENZA CURA E MANUTENZIONE DALLA GIUNTA BRIGNOLO. LA DENUNCIA IN CONSIGLIO COMUNALE DI ASTI DI PIERO FERRRERO

Quest’Amministrazione si è dimenticata delle manutenzioni in città e del territorio frazionale.

La giunta BRIGNOLO non solo non ha stanziato nuove risorse per la manutenzione di strade, fossi, marciapiedi e aree verdi. Nella discussione del bilancio 2015 non ha saputo intervenire per una risoluzione di problemi che sono segnalati da molto  tempo. Ad esempio la zona industriale di Quarto, che dovrebbe essere un polo di attrazione per nuovi insediamenti è tutt’ora  un cantiere, senza marciapiedi e  segnaletica stradale,  Un intervento  è   necessario anche all’Ecocentro  dove  la gestione  risulta approssimativa:  il sito è sporco e degradato e , per mancanza di sorveglianza, vi accedono anche  persone non autorizzate. Su questi punti ho  sollecitato risposte che non ci sono state date.  In conclusione il mio giudizio è  che questa è una Giunta senza programmazione e progetti per il futuro per questa città. ferrero intervento  bilancio