il NUOVO CAFFE' | TELECAMERE NASCOSTE PER BECCARE LA COMMESSA.
3227
single,single-post,postid-3227,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

TELECAMERE NASCOSTE PER BECCARE LA COMMESSA.

TELECAMERE NASCOSTE PER BECCARE LA COMMESSA.

Le videoriprese effettuate con telecamere installate nei  luoghi di lavoro al fine di tutelare la sicurezza del patrimonio aziendale sono legittime e utilizzabili nel processo penale.

Lo ha stabilito la Cassazione, con la recente sentenza n. 2890/15 con cui ha condannato una cassiera pizzicata dalle telecamere a prendere i soldi dalla cassa.

Il proprietario del supermercato accortosi degli ammanchi ha deciso di installare una telecamera nascosta nel negozio puntata proprio sulla cassa scoprendo che la dipendente, in più occasioni, si era impossessata del denaro ricevuto dai clienti.

Condannata anche in appello per appropriazione indebita aggravata, la cassiera si rivolgeva alla Cassazione eccependo l’inutilizzabilità delle videoriprese effettuate dal datore di lavoro per violazione degli artt. 4 e 38 dello Statuto dei lavoratori.

Ma per la seconda sezione penale della S.C. il ricorso è infondato.

La Cassazione ha confermato i propri precedenti indirizzi in materia sostenendo l’utilizzabilità nel processo penale delle videoriprese effettuate con telecamere installate sui luoghi di lavoro per accertare comportamenti delittuosi.

Ciò in quanto le norme dello Statuto dei lavoratori, poste a presidio della loro riservatezza, non prevedono alcun divieto dei cd. controlli difensivi del patrimonio aziendale e non giustificano pertanto l’esistenza di un divieto probatorio. Datori di lavoro, attenzione però: le videoriprese finalizzate al controllo dei lavoratori a distanza resta una pratica vietata dallo Statuto dei lavoratori, pertanto, occorre dimostrare di aver installato le telecamere per difesa del patrimonio aziendale attraverso la documentazione di attività potenzialmente criminose. MARCO TELECAMERE NASCOSTE